Essere studente e giovane non è una questione anagrafica, ma uno stato della coscienza caratterizzato da una innata curiosità e desiderio di esplorare il mondo intorno e dentro di te.

Puoi riattivare questo stato della coscienza in ogni momento e in ogni età, se lo vuoi, soprattutto quando ti senti appesantito da condizionamenti che ti impediscono di sentirti realizzato nel tuo cammino, o di sentirti del tutto su un cammino per te significativo. Le ragioni di questo appesantimento sono svariate, ma sostanzialmente sono un messaggio della tua Anima che ti chiede leggerezza.

Che tu sia un giovane, uno studente, o anche un professionista in un momento di riflessione sul tuo futuro professionale, gli strumenti del percorso “liberi e vincenti” ti aiuteranno ad acquisire questa leggerezza e a fare un viaggio dentro te stesso, alla ricerca della tua verità e vocazione, sgomberando il campo dai condizionamenti culturali e famigliari che ti bloccano la strada (a cominciare da quelli riguardanti la tua relazione con denaro, lavoro e cibo).

Leader giardinieri

Per realizzare un obiettivo hai bisogno di collaboratori che condividano la tua visione e desiderino mettersi al servizio del tuo ideale profondo, che deve necessariamente essere anche il loro

La natura non ha bisogno davvero che tu la salvi. La tua anima e la tua vita però sì e la natura è qui per ricordartelo.

Una volta trovato il tuo ideale profondo, la tua ragione d’essere, hai bisogno di alleati per realizzarlo. Il primo alleato è la natura, di cui la tua anima profonda è un riflesso. Puoi porti questo genere di domande: questo ideale serve soltanto a me o alla mia azienda, per guadagnare denaro, prestigio, quote di mercato, o può servire davvero anche ad altri? È un progetto ecologico, che produce consapevolezza, o riempirà lo scaffale di un supermercato o la banda virtuale di un ennesimo sito internet?

Nella visione immaginale, tutto è simbolo, immagine, apparizione. Essere al servizio della natura non significa tanto salvare gli alberi o le specie in via di estinzione, quanto metterti al servizio della tua natura profonda, interiore, e provare naturale piacere nel fare ciò che ami. L’alternativa è lavorare per realizzare il sogno di qualcun altro, sforzandoti ogni giorno senza mai sentirti realizzato e soddisfatto (nemmeno economicamente).

La natura può aiutarti ad armonizzare il tuo ideale alla tua anima profonda e ispirarti una visione che tu possa condividere con altre persone – la tua squadra di collaboratori e alleati, che si sentiranno naturalmente coinvolti e desiderosi di contribuirvi con i loro talenti e capacità. Il percorso “leader giardinieri” ti aiuterà a creare la tua squadra attorno a una visione condivisa e sentita individualmente da ogni collaboratore.

Mentre il tuo progetto evolve, avrai bisogno di altri strumenti per gestire la tua squadra senza rinunciare alla tua spontaneità.

Dai un’occhiata anche ai percorsi per leader e per artisti, di cui trovi qui due esempi.

Leader ben temperati

Le relazioni che stabilisci con la tua squadra – il gruppo di professionisti con cui ti sei alleato per realizzare il tuo ideale profondo - sono lo specchio della relazione che stabilisci con le voci interiori che popolano la tua Anima

L’opera che non muore

Sarai condotto a realizzare il tuo ideale profondo in un oggetto che non solo ti rappresenta, ma ti sopravvive nel tempo e nello spazio